venerdì 19 luglio 2013

Charlotte reale

Questa è la mia versione della charlotte reale: un dolce sontuoso, che soddisferà non solo il palato ma anche gli occhi dei vostri ospiti!


Fotografia del dolce Charlotte reale

Foto di Alessandra P.



Ingredienti:


4 uova
100 g di zucchero
75 g di farina "00" ilMolino Chiavazza Antigrumi
50 g di burro
un pizzico di sale
zucchero a velo
350 g di confettura di amarene

Ingredienti per la farcitura:


500 ml di latte
5 tuorli d’uovo
100 g di zucchero
un pizzico di sale
30 g di amido di mais
1 o 2 cucchiai di polvere di caffè

Ingredienti per guarnire:


panna fresca
fragole e menta fresca


………………………………


Montate i tuorli a bagnomaria con lo zucchero finché saranno gonfi e chiari. Togliete dal bagnomaria e incorporate la farina "00" ilMolino Chiavazza Antigrumi setacciata alternandola al burro fuso e tiepido. Continuate a mescolare bene.
Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e poi aggiungeteli al composto mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
Disponete il composto su di una teglia rettangolare rivestita con carta da forno, livellatelo bene sin quando avrà raggiunto uno spessore di un centimetro. Cuocete in forno caldo per circa 15 minuti a 180°C.
Togliete dal forno, rovesciate il dolce su di un telo, togliete la carta da forno e spolverate subito con un pò di zucchero a velo. Aiutandovi con il telo, arrotolate la pasta e lasciatela intiepidire. Dopodiché srotolatela, farcitela con la confettura di amarene e riavvolgetela di nuovo. Lasciate riposare il dolce ancora per circa 5/10 minuti.
Per la crema pasticcera: in un pentolino portate ad ebollizione il latte con la polvere di caffè. Togliete dal fuoco, lasciate riposare per circa 5 minuti.
In una terrina sbattere i tuorli con lo zucchero, fino a renderli spumosi e chiari. Aggiungere il sale e l’amido di mais, e continuare a mescolare. Dopodiché aggiungere poco per volta il latte mescolando bene. Rimettere il tutto nel pentolino, e portare ad ebollizione per circa 2 minuti sempre mescolando bene affinché la crema non si attacchi.
Togliere dal fuoco, metterla all’interno di un recipiente freddo, coprirla con della pellicola in modo che non si formi una pellicina (la pellicola deve essere a diretto contatto con la crema), e fate raffreddare.
Tagliate il dolce a fette e rivestite bene con queste uno stampo a forma di cupola, mettendo da parte qualche fetta per il fondo del dolce. Versate all’interno la crema pasticcera al caffè e richiudete con le rimanenti fette.
Mettete il dolce in frigo per almeno 5 ore. Poi rovesciatelo su di un piatto di portata e decorate con panna fresca montata, fragole e menta.


............................................................................


This is my version of the charlotte real: a sumptuous cake, which not only it will satisfy the palate but also the eyes of your guests!

Ingredients:


4 eggs
100 g of sugar
75 g of flour "00" ilMolino Chiavazza Without clots
50 g of butter
a pinch of salt
icing sugar
350 g of black cherry jam

Ingredients for to fill:


500 ml of milk
5 yolks
100 g of sugar
a pinch of salt
30 g of starch of maize
1 or 2 tablespoonfuls of ground coffee

Ingredients for to garnish:


fresh cream
fresh strawberry and mint

................................


Whip the yolks with the sugar in a bain marie, until they’re soft and light. Remove it off the bain marie and incorporate the flour "00" ilMolino Chiavazza Without clots sifted alternating with the melted butter and tepid. Continue to stir well.
Whisk the egg whites until stiff with a pinch of salt and then add them at the mixture, stirring well from bottom to top.
Pour it on a a baking tray lined with baking paper. Level the mixture until it’ll be of one centimetre of thick. Bake in a preheated oven at 180°C for about 15 minutes.
Remove the cake off the oven and knock over it on the length of cloth. Remove the baking paper and sprinkle some icing sugar. Roll up the cake with the help of length of cloth, and let cool it. After which, unrolling it, fill with black cherry jam and roll up again. Let rest still the cake for about 5/10 minutes.
For the custard: in a small saucepan to bring to the boil the milk with the ground coffee. Remove off the heat, let rest for about 5 minutes.
In a bowl beat the yolks with the sugar until get soft and light. Add the salt and the starch of maize, and continue to stir. After which add little by little the milk stir well. Put back the everything in the saucepan, and bring to the boil for about 2 minutes always stir so that the custard doesn’t stick.
Remove off the heat, put it into a cold bowl and cover with plastic wrap so that doesn’t form a skin (the plastic wrap must be in direct contact with the custard), and let cool.
Cut the cake into slices and cover well a dome-shaped mould with them. Reserving some slices that will be used for the deep of the charlotte. Pour the coffee custard into it and close again with the remaining slices.Put the charlotte into the refrigerator at least 5 hours. Then knock over on a serving dish and decorate it with the cream whipped and with strawberry and mint.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...